Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Bergamo

Bergamo, l’assalto con i suv e gli spari: le immagini dello scontro tra famiglie rom

Tutto ripreso dalle telecamere di sicurezza. La violenza è esplosa in un parcheggio alla fine di un mercato, tra i passanti terrorizzati

E’ stato ripreso dalle telecamere di sicurezza il violentissimo scontro tra due clan rom avvenuto intorno alle 14.30 di martedì scorso nel parcheggio dell’ospedale di Trescore Balneario, in provincia di Bergamo. Le immagini, acquisite dai carabinieri della Compagnia di Bergamo che stanno svolgendo le indagini, documentano l’arrivo a bordo di sei auto di grossa cilindrata dei membri di due famiglie che, attraverso Facebook, si erano date appuntamento per un regolamento di conti nell’ambito di una faida che va avanti da anni e che ha già visto le due famiglie spararsi addosso almeno già due volte sulle strade della Bergamasca.

Secondo quanto hanno riferito gli investigatori, i membri di una delle due famiglie avrebbero ripetutamene aperto il fuoco con due pistole (una calibro 7.65 e una 9×21), prima di dare l’assalto con le auto a cui è seguita la maxi rissa finale, prima del fuggi fuggi generale. Oltre alla quindicina di bossoli dei colpi esplosi ad altezza uomo in direzione dell’Hummer mimetico dell'altra famiglia, uno dei quali si è conficcato nell’auto di un dipendente dell’ospedale che si stava recando al lavoro, i carabinieri hanno recuperato spranghe, mazze e asce, l’armamentario con i quali i due gruppi si erano presentati in piazzale Pertini.

Poco dopo la rissa, i carabinieri intervenuti sul posto hanno arrestato quattro pregiudicati, due fratelli di 24 e 33 anni, la loro madre 50enne e un comasco venuto a dar loro manforte. A piede libero è stato invece denunciato un buttafuori di origine marocchina che era stato assoldato per la rissa. Le indagini ora proseguono per identificare tutti i partecipanti alla rissa e alcune persone sono ricercate, mentre sono già scattate una serie di perquisizioni.

I reati contestati al momento sono rissa aggravata, porto abusivo d’armi e tentato omicidio.

Le immagini della rissa a Bergamo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bergamo, l’assalto con i suv e gli spari: le immagini dello scontro tra famiglie rom

Today è in caricamento