rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca Bari

Venezuela, rilasciato il giornalista italiano Roberto Di Matteo

Era stato arrestato insieme allo svizzero Rossi e al venezuelano Medina

E' stato rilasciato Roberto Di Matteo, il giornalista italiano arrestato in Venezuela sabato insieme con due colleghi. Lo ha indicato il Sindacato nazionale dei lavoratori della stampa (Sntp) venezuelano.

Arrestato sabato scorso

Di Matteo, giornalista pubblicista che collabora con Il Giornale, era stato arrestato insieme con lo svizzero Filippo Rossi e il venezuelano Jesus Medina. I tre sono stati rilasciati dopo la loro udienza di fronte alla magistratura.

Inchiesta nelle carceri

Era stato fermato con l'accusa di avere introdotto senza autorizzazione nel carcere di Tocoron strumentazioni per girare video e registrare audio. Il giornalista di origini pugliesi stava facendo una inchiesta sul penitenziario.

"Una buona notizia", ha commentato il ministro degli Esteri Angelino Alfano.

La gioia del padre

"Non sappiamo se adesso potrà restare in Venezuela o dovrà rientrare in Italia", spiega all'ANSA il padre del giornalista. "Noi - aggiunge - speriamo rientri". "Non lo abbiamo ancora sentito anche perché non ha il cellulare, glielo hanno sequestrato: suppongo che troverà la maniera per chiamare, e sicuramente contatterà prima la moglie". 

La notizia su BariToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venezuela, rilasciato il giornalista italiano Roberto Di Matteo

Today è in caricamento