Lunedì, 18 Ottobre 2021
Torino

Roberto Mottura, l'architetto ucciso in casa dai ladri: tre fermati

L'uomo era morto sotto gli occhi della moglie e del figlio a Piossasco, in provincia di Torino

Tre uomini di origini albanesi sono stati fermati dai carabinieri per l'omicidio di Roberto Mottura, l'architetto di 49 anni ucciso lo scorso giugno nella sua abitazione di Piossasco, in provincia di Torino. La convalida dei fermi è attesa nelle prossime ore. Le prove raccolte dagli inquirenti sembrano confermare che si è trattato di una rapina finita male.

"Gli assassini di mio fratello sono stati arrestati e adesso spero che marciscano in galera", ha detto Enrico Mottura, fratello di Roberto. "Spero davvero che questa storia sia arrivata a una svolta. Lo spero per la famiglia di mio fratello, per i miei genitori, per tutti noi. Questi mesi sono stati terrificanti", aggiunge l'uomo in un'intervista al quotidiano La Stampa. "Sono dei ladri. Una banda di ladri che andava in giro armata. Ma ci pensa: per un furto questi ammazzano una persona per portare via quattro oggetti. È pazzesco tutto questo", dice il fratello della vittima.

Mottura stava per compiere 50 anni ed era un grande appassionato di mountain-bike. Secondo suo padre, Attilio, in quella casa non c'era nulla di prezioso da rubare. L'uomo viveva nella villetta con moglie e figlio. In un primo momento sembrava potesse essere morto a seguito di un malore. Non ci è voluto molto per scoprire che invece era stato raggiunto da un colpo di pistola all'addome: l'ipotesi è che il professionista abbia sorpreso i ladri in casa, che ci possa essere stata una colluttazione e che in quel frangente sia stato ucciso dai malviventi.

L'omicidio è avvenuto al primo piano dello stabile, dove i ladri erano entrati intorno alle 4 di notte. La coppia e il figlio stavano dormendo al secondo piano quando è suonato l'allarme. A quel punto la coppia è scesa a vedere che cosa stesse succedendo. Nel corso della colluttazione uno dei malviventi ha fatto fuoco uccidendo Mottura. In una scarpata davanti alla casa era stato trovato un martello che i malviventi avevano utilizzato per forzare una finestra ed entrare in casa.

omicidio architetto torino-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberto Mottura, l'architetto ucciso in casa dai ladri: tre fermati

Today è in caricamento