Giovedì, 4 Marzo 2021
Incendi / Roma

Roma, incendio all'ospedale San Pietro: evacuati due reparti

Le fiamme si sono sprigionate intorno alle 4 di notte in un reparto seminterrato. Possibile trasferimento per circa 400 pazienti

Foto d'archivio

Reparti evacuati e pazienti trasferiti in altri ospedali. Succede a Roma, dove nella notte un incendio ha interessato un reparto seminterrato dell'ospedale San Pietro. Le fiamme si sarebbero sprigionate intorno alle 4 di notte da alcuni cavi elettrici. 

Il fumo, propagatosi ai piani superiori, ha  invaso alcuni reparti, immediatamente evacuati. Per ora alcuni pazienti più gravi sono stati trasferiti in altri ospedali. La Regione Lazio ha attivato l'unità di crisi. 

Interpellata dall'AdnKronos Salute, Ares 118 informa che "dall'ospedale Villa S.Pietro di Roma sono stati già evacuati 15 pazienti (della terapia intensiva, i  neonati e le gestanti) ma siamo pronti ad evacuare tutti i 400 pazienti se ci dovessero essere la necessità. Molti dei degenti trasferiti sono stati trasportati in sicurezza al S.Andrea, al Gemellidi Roma, all'Isola Tiberina e alcune donne in gravidanza in attesa del parto alla clinica Santa Famiglia"

Ad intervenire sul posto i vigili del fuoco di Roma che, domato l'incendio, stanno effettuando le verifiche del caso per scongiurare danni in altri punti della struttura. Non risultano al momento feriti o intossicati. Si indaga per stabilire le cause dell’incendio.

Aggiornamenti su RomaToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, incendio all'ospedale San Pietro: evacuati due reparti

Today è in caricamento