rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Incidenti stradali

Tragedia a Roma, due ragazzi morti in un incidente sulla Nomentana

Per i due giovani, di 22 e 23 anni, non c'è stato nulla da fare: sono morti per le gravi ferite riportate. Ferito in modo grave anche il conducente della vettura. La ricostruzione

ROMA - Tragedia all'alba sulla via Nomentana dove due ragazzi di 22 e 23 anni sono morti ed una terza persona è rimasta gravemente ferita in seguito ad un incidente stradale. E' accaduto intorno alle 5:00 di domenica 21 maggio, al chilometro 13 della via consolare, in direzione Mentana.

Ancora da accertare l'esatta dinamica dell'accaduto, secondo i primi accertamenti la vettura condotta da un cittadino romeno sarebbe finita fuori strada in modo autonomo all'altezza di via Dante da Maiano. Violento l'impatto, con uno dei due passeggeri sbalzato fuori dall'abitacolo e finito in una scarpata. Per i due giovani , entrambi italiani, non c'è stato nulla da fare. Sono morti in seguito ai gravi traumi riportati. Trasportato in codice rosso all'ospedale Sant'Andrea anche il conducente dell'automobile.

CHIUSA VIA NOMENTANA

Il tratto di via Nomentana dove si è verificato l'incidente mortale è stato poi chiuso al traffico in entrambe le direzioni di marcia per permettere i rilievi agli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale intervenuti sul posto. La strada è stata riaperta intorno alle 9:30. 

IL PRECEDENTE

Un tratto di via Nomentana dove già in passato si era verificata un'altra tragedia, sempre all'alba ma qualche centinaio di metri prima, ancora in direzione fuori Roma. Era il 26 gennaio 2014, quando due ragazzi di 20 anni morirono dopo che la vettura nella quale si trovavano impattò violentemente contro un albero. Stamane un altro mortale. 

La notizia su RomaToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Roma, due ragazzi morti in un incidente sulla Nomentana

Today è in caricamento