rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Il fattaccio / Milano

"Abbiamo sgonfiato le ruote del tuo suv": i residenti trovano le gomme a terra (e un volantino sull'auto)

L'azione vandalica è stata rivendicata da un collettivo che si firma 'suv-versive'. Ecco i motivi del blitz che avrebbe coinvolto diverse auto

In una strada di Milano diversi residenti si sono ritrovati con le gomme a terra. L'azione, probabilmente notturna, è stata portata a termine da un collettivo che si firma 'suv-versive' e rivendica la causa ambientalista. Il "fattaccio" è avvenuto in via Mameli e secondo quanto denunciano in una nota Silvia Sardone, europarlamentare e commissario cittadino della Lega, e Chiara Pazzaglia, consigliere della Lega in Municipio 4, sarebbero "decine e decine" i suv finiti nel mirino del collettivo. In effetti le segnalazioni sono diverse, anche se è difficile quantificare il numero delle auto rimaste con le gomme a terra.

L'azione è stata rivendicata con un volantino nel quale gli "ambientalisti" se la prendono proprio con i Suv spiegando che "la mortalità di un incidente stradale incrementa di quasi il doppio all'aumentare della grandezza del veicolo", che queste auto occupano spazio perché "hanno una grandezza maggiore rispetto alle auto standard" e "inquinano in media due volte più di un veicolo leggero classico". Nel volantino gli autori del blitz (o presunti tali) si scusano per il disagio creato, ma "considerata l'arroganza che deriva dal possedere un suv" si legge, "e la criticità dell'emergenza climatica, riteniamo che azioni non violente come questa siano diventate necessarie". E poi, proseguono, "considerato che vivi nella città italiana con il migliore sistema di trasporto pubblico, siamo sicuri che non avrai troppa difficoltà a raggiungere comunque la tua destinazione. Puoi anche usare una bici o addirittura le tue gambe: ne gioverà il tuo benessere psicofisico, il tuo portafoglio e arriverai anche prima!". 

Gli esponenti della Lega invece definiscono gli autori del volantino "talebani dell'ambientalismo più sfrenato", spiegando che l'accaduto sarà denunciato "alla Digos con la speranza che questi 'rivoluzionari green' così coraggiosi da non metterci la faccia vengano individuati e severamente puniti. Chissà Sala e Majorino cosa ne pensano: coccoleranno anche i suv-versivi dopo centri sociali abusivi, rom e clandestini?". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Abbiamo sgonfiato le ruote del tuo suv": i residenti trovano le gomme a terra (e un volantino sull'auto)

Today è in caricamento