Domenica, 9 Maggio 2021
ECONOMIA

Saccomanni vede la luce: "La crisi è finita"

Il ministro dell'Economia si sbilancia e ignora le previsioni che vedono il Pil italiano calare ancora: "Tra questo e il prossimo trimestre, l'economia entrerà in ripresa. Per Iva e Imu, però, non ci sono soldi"

Fabrizio Saccomanni

Ottimistiche o meno, le previsioni di Fabrizio Saccomanni, ministro dell'Economia, sono di quelle forti. La recessione è finita? "Credo di sì, credo che tra questo trimestre e il quarto trimestre l'economia entrerà in ripresa - ha spiegato a Sky Tg24 - siamo tecnicamente in quello che si chiama punto di svolta del ciclo". 

E' un Pil da record: non cresce da due anni

Le stime che vedono il Pil volare giù? "Troppo pessimistiche" ha stigmatizzato Saccomanni. "Risentivano della stasi politica ed economica che c'era fino a maggio - ha spiegato - poi è stato sottovalutato l'effetto delle misure di rilancio economico che il Governo ha messo in campo, come ad esempio il pagamento dei debiti della pubblica amministrazione".

Giovani, imprenditori o disoccupati: quando la crisi uccide

Misure che, almeno al momento, non porteranno ai tanto sbandierati abolizione dell'Imu e blocco dell'aumento Iva. "I soldi non ci sono - ha chiarito Saccomanni - Nel senso che abbiamo detto più volte che non vogliamo incrementare ulteriormente il debito dello Stato e non vogliamo aumentare le tasse". Quindi, Iva e Imu diventano due "partite" del futuro. Un futuro senza crisi? Secondo Saccomanni sarà così. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saccomanni vede la luce: "La crisi è finita"

Today è in caricamento