rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Stati Uniti / Stati Uniti d'America

Mal di denti fatale per il figlio di Sylvester Stallone?

Il Sun: "Potrebbe essere stata un'overdose di antidolorifici la causa della morte di Sage Stallone". Da giorni il 36enne soffriva di un lancinante dolore ai denti dopo una serie di operazioni.

Un mal di denti fatale. Potrebbe essere stata un'overdose di antidolorifici la causa della morte del figlio di Sylvester Stallone, Sage.

Secondo quanto si apprende dal Sun, infatti, il ragazzo soffriva di dolorosi problemi dentali. Due settimane prima del decesso Sage ha subito un'operazione durante la quale gli sono stati tolti cinque denti. I flaconi di farmaci ritrovati nella sua stanza avvalorano la tesi di un'overdose fatale.

Secondo quanto appreso dal Sun, sembra che anche la madre di Sage, Sasha Czak, avesse recentemente pregato il figlio di non esagerare nelle operazioni dentali.

Sul corpo di Sage, trovato morto nel suo appartamento di Hollywood il 13 luglio scorso, è già stata fatta l'autopsia, che non ha però chiarito le cause del decesso. Adesso saranno effettuati gli esami tossicologici, ma una risposta certa non si avrà prima di almeno sei settimane.


Gli amici più stretti del produttore americano hanno escluso categoricamente sia la pista legata ad un'overdose di droghe, visto che lui non ne faceva uso, sia quella del suicidio: stando a quanto da loro affermato, il 36enne era sereno e aveva in programma di sposarsi a breve. Le cause della morte restano dunque un mistero.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mal di denti fatale per il figlio di Sylvester Stallone?

Today è in caricamento