rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Cuneo

Saluzzo: sesso con gli alunni, professore condannato a 11 anni

Aveva cercato di patteggiare ma la condanna non è clemente: Fabrizio Pellegrino sconterà undici anni di carcere "per aver avuto rapporti sessuali con alcuni alunni". Così ha deciso il giudice

Dovrà passare di undici anni e quattro mesi in carcere e dovrà anche pagare una multa di 50mila euro. E' questa la pena decisa dal gup per Fabrizio Pellegrino, il professore di Costigliole Saluzzo, in provincia di Cuneo, arrestato per avere avuto rapporti sessuali con alcuni dei suoi alunni.

La condanna prevede anche l'interdizione perpetua dall'insegnamento. L'uomo era stato arrestato mesi fa dopo una denuncia. Non è stata accolta la tesi dei difensori secondo i quali il docente, che insegnava alla scuola media del saluzzese, sarebbe stato colpevole soltanto di detenzione di materiale pedopornografico per uso personale (e non, quindi, come sostiene l'accusa, finalizzato alla diffusione). 

Gli avvocati avevano chiesto l'assoluzione con formula piena dalle accuse di violenza sessuale e induzione alla prostituzione minorile. I pm Patrizia Gambardella e Laura Ruffino avevano chiesto per lui una condanna a 14 anni, mentre i familiari di sei ragazzi che si erano costituiti parte civile avevano chiesto un risarcimento di 400mila euro.


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saluzzo: sesso con gli alunni, professore condannato a 11 anni

Today è in caricamento