rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Cronaca Brindisi

Scippa un'anziana, i carabinieri vanno ad arrestarlo e lo trovano sotto il letto

E' stato arrestato così un 40enne di San Donaci, nel brindisino. Conosciuto in paese, ha agito a volto scoperto ed è stato riconosciuto dalla stessa vittima e da diversi testimoni

BRINDISI - Ha scippato una 78enne all'uscita dal supermercato e quando i carabinieri sono andati a cercarlo, per sfuggire loro si è nascosto sotto al letto. È così che nel pomeriggio di ieri, lunedì 1 febbraio, è stato arrestato per “furto con strappo” un 40enne di San Donaci, Donatello Landolfo.

A incastrarlo il suo stesso “modus operandi”: secondo quanto hanno ricostruito i carabinieri della locale stazione, diretta dal maresciallo Francesco Lazzari, ha agito a volto scoperto nonostante fosse molto conosciuto in paese. Ha pedinato l'anziana signora all’uscita del supermercato e poi, quando questa pochi metri dopo si è fermata a casa della figlia, l’ha raggiunta e dopo averla strattonata violentemente le strappato la borsa al cui interno c’erano 25 euro ed effetti personali.

È stata la stessa vittima a riconoscerlo, insieme ad altri testimoni. “E’ stato Donatello”. hanno riferito ai carabinieri. La vittima fortunatamente è riuscita a mantenere l’equilibrio, non ha riportato quindi escoriazioni o contusioni. La borsa è stata recuperata poco dopo, era abbandonata per terra. I militari poi si sono recati a casa del 40enne, dove lo hanno trovato nascosto sotto al letto. Per lui sono stati disposti i domiciliari. 

Tutta la cronaca su BrindisiReport

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippa un'anziana, i carabinieri vanno ad arrestarlo e lo trovano sotto il letto

Today è in caricamento