Giovedì, 26 Novembre 2020
Lecce

San Foca, nuove proteste contro il Tap: sassaiole e scontri con la polizia

Due feriti tra gli attivisti, danneggiati due mezzi delle forze dell'ordine. Tutti i dettagli

Tensione tra No Tap e polizia in Salento

Nuovi scontri in Salento tra No Tap e forze dell'ordine. Come riferisce LeccePrima, questa mattina a San Foca un gruppo di attivisti ha iniziato a lanciare sassi contro i mezzi della polizia e contro quelli dell’istituto di vigilanza “Alma Roma”, convenzionato con la società del gasdotto. Secondo la Questura sarebbero stati danneggiati un mezzo degli agenti e uno dell’agenzia di sicurezza, oltre alla torre faro piazzata nel cantiere.

No Tap, due feriti negli scontri

Secondo il comitato No Tap negli scontri sarebbe rimasta ferita una donna di 52 anni che è stata accompagnata in ospedale  per essere medicata. Stessa sorte per un altro dei componenti del comitato, un uomo di 47 anni, colpito alla testa.

Scontri tra NoTap e polizia: i dettagli saranno forniti da LeccePrima nel corso della mattinata

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Foca, nuove proteste contro il Tap: sassaiole e scontri con la polizia

Today è in caricamento