Giovedì, 16 Settembre 2021

Sandro Ruotolo: "In Italia oggi c'è una voglia di informazione che deve farci riflettere"

"Da anni l'informazione è stata delegittimata dalla politica e invece dopo il mio caso si è visto che c'è affetto, stima, ma soprattutto una voglia di informazione sulla quale dobbiamo riflettere tutti". Così Sandro Ruotolo a Today, a margine dell'incontro alla Federazione nazionale della Stampa Italiana per dare voce ai cronisti minacciati da mafia e camorra, dopo la sospesione (poi revocata) della scorta al giornalista campano. 

La scorta è un privilegio o è anche una sconfitta per lo Stato? "La scorta per i giornalisti è gravissimo. Ha un peso maggiore perché più il giornalismo è libero e meglio in un Paese di afferma la democrazia", ha aggiunto Ruotolo. 

Sandro Ruotolo e gli altri: le vite sotto scorta dei giornalisti per salvaguardare la democrazia 

Si parla di

Video popolari

Sandro Ruotolo: "In Italia oggi c'è una voglia di informazione che deve farci riflettere"

Today è in caricamento