rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Roma

Tafferugli alla Sapienza per un convegno con il ministro Fedeli

Disordini tra forze dell'ordine e un gruppo di studenti che hanno provato ad entrare nella Città universitaria

Protesta degli studenti e tafferugli con le forze dell'ordine stamattina durante un convegno con la ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli all’Università la Sapienza di Roma.

In particolare un gruppo di studenti, dopo un breve corteo all'interno della Città Universitaria di San Lorenzo, è entrato in contatto con le forze dell'ordine presenti, nel tentativo di entrare nella Facoltà di Lettere. Alcuni manifestanti appartenenti ai collettivi studenteschi, dopo un fitto lancio di uova, hanno tentato di accedere all’interno dell’aula dove si stava tenendo il convegno “Dopo la riforma: università italiana, università europea?” al quale partecipavano, tra gli altri, alcuni parlamentari l'ex ministra Mariastella Gelmini.

fedeli2-2

In capo al corteo lo striscione "Dall'università distrutta a quella che vogliamo". I manifestanti hanno poi acceso fumogeni e intonato slogan e cori contro chi "ha distrutto l'università".

Come comunica la Questura di Roma, gli agenti che presidiavano la zona hanno respinto i manifestanti, impedendo che accedessero all’interno. Quaranta di questi sono già stati identificati e, vagliate le loro posizioni, anche grazie alla immagini riprese dalla polizia scientifica, saranno deferiti all’autorità giudiziaria.

Fedeli contestata all'università La Sapienza | Ansa

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tafferugli alla Sapienza per un convegno con il ministro Fedeli

Today è in caricamento