Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Cagliari

Tragedia in Sardegna, bimba di 8 anni uccisa dall'elica di uno yacht

E' successo nelle acque di Santa Margherita di Pula, in provincia di Cagliari. Per la piccola non c'è stato nulla da fare, è morta sul colpo

Tragedia nel mare di Santa Margherita di Pula, in provincia di Cagliari: una bimba di otto anni, che si era tuffata da uno yacht di 14 metri insieme al papà è morta, dilaniata dalle eliche del motore dell'imbarcazione. Tutto è accaduto davanti agli occhi del padre e degli altri familiari.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Pula e le motovedette della Guardia Costiera. Da una prima ricostruzione pare che la piccola stesse risalendo sull'imbarcazione da poppa insieme al papà dopo essersi tuffata e qualcuno rimasto sullo yacht ha acceso per errore il motore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in Sardegna, bimba di 8 anni uccisa dall'elica di uno yacht

Today è in caricamento