Domenica, 18 Aprile 2021
CRONACA

Maxi ondata di sbarchi in Sicilia: salvati mille migranti

Diverse operazioni di salvataggio la notte scorsa nel canale di Sicilia: migranti trasferiti a Catania, Ragusa e Lampedusa

PALERMO - Sono circa 950 gli extracomunitari recuperati la notte scorsa nel Canale di Sicilia dalla Guardia costiera e dalla Marina militare nel corso di distinte operazioni di salvataggio che hanno coinvolto anche navi mercantili in transito.

Il primo intervento è avvenuto in acque maltesi, dove un mercantile ha raggiunto un barcone con a bordo 133 immigrati. Gli extracomunitari sono stati trasbordati e poi condotti al porto di Catania. Successivamente il pattugliatore "Sirio" della Marina militare ha intercettato un'imbarcazione con a bordo 226 migranti, trasportati a Pozzallo, in provincia di Ragusa.

A una novantina di miglia da Lampedusa, poi, un cargo ha imbarcato 105 migranti facendo rotta verso la maggiore delle Pelagie. Per uno degli extracomunitari, in cattive condizioni di salute, è stato necessario il trasbordo su una motovedetta e successivamente il trasferimento in ospedale.

Ad allertare i soccorritori sono state le segnalazioni partite da telefoni satellitari a bordo dei barconi. A 65 miglia da Lampedusa, un mercantile ha recuperato 270 extracomunitari, facendo rotta poi verso l'isola agrigentina.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi ondata di sbarchi in Sicilia: salvati mille migranti

Today è in caricamento