rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
L'iniziativa

Volontari e tecnici all'opera per ripulire la Scala dei Turchi

Nello Musumeci: "Ringrazio tutti per il generoso atto di civismo e di scrupolosa responsabilità dimostrati"

Tecnici della soprintendenza ai beni culturali di Agrigento ma anche numerosi volontari sono al lavoro per ripulire la Scala dei Turchi, uno dei luoghi più belli e suggestivi della Sicilia, imbrattata di rosso da alcuni vandali sulla sua scogliera di marna bianca.

"La regione siciliana - spiega il presidente Nello Musumeci - si è subito attivata, assieme al Comune, con le sue strutture sul territorio, per mettere in sicurezza la Scala dei Turchi e ripulire l'area danneggiata, dopo il vile atto di vandalismo di ieri. Dalla Soprintendenza e dalla Protezione civile di Agrigento ricevo messaggi rassicuranti circa il ripristino della scogliera. Il materiale rosso sversato è riconducibile a ossido di ferro in polvere e questo non ha costituito per fortuna un grosso rischio".

Così sul posto stamattina sono arrivati i tecnici, i funzionari e diversi volontari per aspirare la polvere, per poi ripulire l'area con l'aiuto di una idropulitrice: "Li ringrazio tutti - sottolinea Musumeci - per il generoso atto di civismo e di scrupolosa responsabilità dimostrati". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volontari e tecnici all'opera per ripulire la Scala dei Turchi

Today è in caricamento