Domenica, 20 Giugno 2021
Sciopero generale

Sciopero 21 ottobre 2016: tutte le manifestazioni città per città

Venerdì 21 ottobre 2016 l'Italia si ferma per lo sciopero generale indetto dall'Usb. Ecco l'elenco delle iniziative organizzate dai sindacati nelle principali città italiane

Manifestanti del sindacato Usb a Roma

Il sindacato USB – a cui si sono associati anche l’USI e il sindacato della scuola Unicobas – ha indetto per venerdì 21 ottobre una giornata di sciopero generale nazionale con la ferma intenzione di "bloccare il Paese". 

Lo sciopero è indetto per protestare contro le politiche economiche del governo Renzi, la legge Fornero, la riforma della "Buona Scuola" e la riforma costituzionale che sarà oggetto di referendum il 4 dicembre. 

SCIOPERO GENERALE DEL 21 OTTOBRE: TUTTE LE INFORMAZIONI

Di seguito elenchiamo le iniziative organizzate dai sindacati nelle principali città italiane: 

ROMA - Dalle ore 10 presidio dei lavoratori della scuola presso il Ministero dell'Istruzione in Viale Trastevere.
- Dalle ore 11 presidio generale presso il Ministero dell'Economia di Via XX Settembre - dalle ore 11
- Nel pomeriggio del 21 ottobre, dalle 16 i manifestanti si ritroveranno in piazza San Giovanni, che per l'occasione sarà rinominata piazza Abd Elsalam, il lavoratore ucciso a Piacenza il 14 settembre scorso mentre svolgeva attività sindacale. In serata si terranno nella piazza assemblee e dibattiti, a cui è prevista la partecipazione di lavoratrici e lavoratori, giuristi, magistrati, esponenti politici e sindacali, e concerti con diversi gruppi musicali. Lì si attenderà la partenza della manifestazione nazionale del pomeriggio seguente, sabato 22 ottobre, indetta per difendere lavoro e stato sociale, a sostegno del NO al Referendum e contro le politiche del governo Renzi.

FIRENZE - Manifestazione con concentramento alle ore 9.30 in piazza Beccaria.

MILANO - Manifestazione regionale lombarda a Milano con corteo da Piazza Cairoli. Ore 9.30.

TORINO - Manifestazione con corteo da Piazza Solferino alle 9.30.

NAPOLI - Presidio all'Interporto di Nola dalle ore 5.00
- Presidio dei lavoratori ex LSU e di tutti i lavoratori che vorranno partecipare a Piazza Municipio - dalle ore 11.00

PISA/PONTEDERA - Manifestazione con corteo con Concentramento a Via Rinaldo Piaggio - dalle ore 8.00.

FOGGIA - Presidio davanti alla Prefettura - dalle ore 10.00.

VITERBO - 6 presidi che iniziano alle ore 10.45 in Piazza delle Erbe (punto di raduno), presso il Centro Commerciale Tuscia, Centro dell'Impiego di Via Cardarelli, Cittadella della Salute in via E.Fermi, piazza S. Faustino, Stazione di Porta Romana.

NOVARA - Manifestazione con concentramento in Piazza Cavour alle ore 8,30.

BARI - Ore 10 sciopero sociale con concentramento in Piazza Umberto;
Santeramo in Colle (Bari): Ore 10 corteo cittadino a Santeramo in Colle dei Lavoratori dei Comuni interessati dalla vertenza Natuzzi.

BOLOGNA - Manifestazione con concentramento in Piazza dell'Unità alle ore 10.30.

VICENZA - Presidio davanti all'IPS ore 10.00
- Presidio davanti all'Ospedale ore 10.00
- Schio (Vicenza) Presidio Piazza Duomo ore 10.00

GENOVA - Manifestazione cittadina davanti alla Prefettura in Largo Lanfranconi ore 10.00.

POTENZA - Manifestazione regionale alla Giunta Regionale Potenza via Verrastro ore 10.00.

CAGLIARI - Manifestazione in Prefettura ore 10.00.

CATANIA - Manifestazione con concentramento a Piazza Roma alle ore 9,00.

PALERMO - Manifestazione con corteo. Partenza da piazza Politeama, alle ore 9,30.

CESENA - Ore 9.30 Piazza del Duomo Presidio cittadino per lo sciopero nazionale contro il Governo Renzi.

FERRARA - Dalle ore 10.00, presidio in Piazza Trento e Trieste.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero 21 ottobre 2016: tutte le manifestazioni città per città

Today è in caricamento