Domenica, 9 Maggio 2021
Perugia

Terremoto, ancora scosse nel Centro Italia

La terra continua a tremare. Più di dieci le scosse registrate tra le 13 e le 13.50. La più forte è stata di magnitudo 4.7 con epicentro nella provincia di Perugia

Non è finita. L'incubo sembra continuare. Tra le 13 e le 13.50 sono state registrate oltre dieci scosse nelle stesse zone del devastante sisma delle 3.36 che ha distrutto Amatrice, Arquata del Tronto e Accumuli. La scossa più forte registrata fin'ora dall'Ingv - e percepita fino a Roma - è stata quella delle ore 13.50 di magnitudo 4.7. "Dobbiamo abituarci a questo susseguirsi di scosse, tendenzialmente con magnitudo decrescente", ha detto Titti Postiglione, responsabile de dipartimento emergenza della Protezione civile.

terremoto-nuovo-2

La nuova violenta scossa, percepita fino a Roma, si è verifricata intorno alle 13.50 a una manciata di chilometri dalla zona epicentro del terremoto registrato nella notte. Il terreno del campo sportivo di Arquata, dove è stato allestito il campo di primo soccorso ha letteralmente sobbalzato per qualche secondo, scatenando il panico tra gli sfollati.3

Immagine-5-74

TUTTO SUL TERREMOTO DEL 24 AGOSTO: FOTO E VIDEO

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, ancora scosse nel Centro Italia

Today è in caricamento