rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca

Scuole chiuse per neve e ghiaccio: la mappa dei disagi

Scuole chiuse in tante città italiane: ecco la mappa aggiornata dopo l'allerta meteo emessa dalla protezione civile. Previste estese nevicate e successive gelate su Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Toscana e Marche

Ancora pioggia, neve e gelo su gran parte dell'Italia, e i sindaci di tantissime città italiane hanno deciso di chiudere le scuole. La Protezione civile ha emesso un allerta meteo per Umbria, Lazio, Abruzzo, Campania, Molise, Basilicata, Puglia e Calabria settentrionale. Si prevedono inoltre nevicate diffuse fino a quote di pianura su Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Toscana e Marche ed estese gelate. Stop ai treni per l'allerta neve: piano emergenza "grave" al Centro-Nord.

Scuole chiuse Napoli

A Napoli domani giovedì 1 marzo le scuole di ogni ordine e grado, pubbliche e private, resteranno chiuse. Lo dispone un'ordinanza del sindaco Luigi de Magistris emessa a seguito di un nuovo allerta meteo per un'anomalia termica negativa. Nella nota, diramata dalla Protezione civile regionale, si legge che dalle "ore 20 di oggi alle ore 10 di domani si attendono precipitazioni prevalentemente nevose, localmente anche a quote di pianura, quota neve in innalzamento nel corso della mattinata".

Scuole chiuse Genova

La neve attesa per domani in Liguria ha indotto la maggior parte dei comuni a scegliere di chiudere le scuole. Oltre a Genova, a Levante niente lezioni in tutte le località del Tigullio del golfo Paradiso per la giornata di giovedì 1 marzo. Nel Ponente, le scuole sono chiuse da Ventimiglia a Noli, un automatismo in virtu' del fatto che a partire da mezzanotte in questa zona scatta l'allerta rossa nivologica. Niente lezioni anche nell'entroterra Savonese, oltre che nella stessa citta' di Savona, ad Arenzano, Cogoleto, Vado Ligure, Bergeggi, Quiliano, Albissola Marina, Albisola Superiore e Varazze. 

Scuole chiuse Firenze

Il Comune di Firenze ha previsto squadre della municipale nelle zone di maggior flusso veicolare; 110 volontari della Protezione civile; e una squadra di pronto intervento per la rimozione di rami che dovessero cadere per il peso della neve. Come a Firenze, anche a Prato domani "tutti gli asili e le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiusi in via precauzionale", si spiega dal Comune. Chiusi anche tutti gli impianti sportivi all'aperto, oltre che parchi pubblici, piste ciclabili e cimiteri.

Con la neve alle porte, stando alle previsioni e ai bollettini, come è stato stabilito a Firenze e a Prato anche in diversi Comuni della cintura metropolitana fiorentina le scuole resteranno chiuse giovedì 1 marzo.

Anche l'Università di Firenze sospende l'attività didattica (compresi esami di profitto, tesi di laurea e ricevimento studenti) "in tutti le sedi dell'Ateneo presenti a Firenze, Prato e a Pistoia. Sul fronte viabilita', dalla Citta' metropolitana di Firenze fanno sapere come i tecnici stiano gia' monitorando le strade e i passi. 

Scuole chiuse Livorno

A scopo precauzionale e per ridurre i disagi alla cittadinanza e i rischi legati alla circolazione sia a piedi che in auto il sindaco di Livorno Filippo Nogarin ha disposto la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado.

Classi vuote a Scandicci e istituti di ogni ordine e grado chiusi poi a Campi Bisenzio, come annuncia su Facebook il sindaco Emiliano Fossi che ha esteso la misura a parchi, giardini pubblici e cimiteri. Stesso provvedimento a Sesto Fiorentino dove, oltre alle scuole, il municipio ha deciso di annullare anche il mercato del giovedi' a Quinto. Chiuse a Fiesole, Bagno a Ripoli, Impruneta e nei Comuni del Chianti fiorentino.

Scuole chiuse Forlì

Temperature sono "estreme", si sono formati blocchi ghiacciati, e un'ondata di neve è "prevista in modo copioso anche in città e in pianura". Per questo il Comune di Forli' ha deciso la sospensione delle attivita' didattiche anche per domani giovedì 1 marzo 2018.

Scuole chiuse Rimini

Viste le previsioni meteo, a Rimini domani sarà un altro giorno di serrata per le scuole e i nidi. Lo ha deciso l'Unita' di intervento del Comune che sta monitorando l'evoluzione del meteo. E' infatti di codice "arancione" su tutta la Regione per criticita' neve, la previsione della nuova Allerta della Protezione civile regionale per la giornata di domani. "Flussi meridionali di aria umida e instabile- scrive Arpae- determineranno precipitazioni a carattere nevoso su tutto il territorio regionale di debole-moderata intensita'. I quantitativi previsti dai modelli vanno dai 10-20 centrimetri nelle aree di pianura, ai 20-40, con punte di 50 centrimetri, nella fascia collinare e sui rilievi appenninici". La previsione ha spinto quindi l'amministrazione nella decisione di chiudere con una nuova ordinanza tutte lescuole cittadine di ogni ordine e grado, nidi d'infanzia compresi, "a causa dei considerevoli rischi che la formazione di ghiaccio sulla sede stradale avrebbe per la sicurezza della circolazione e l'incolumita' delle persone". Stessa decisione nella vicina Riccione, dove e' stata emessa un'ordinanza simile.

Scuole chiuse Ravenna

Anche a Ravenna le scuole e i nidi saranno chiusi. Lo ha decido il sindaco Michele de Pascale che approfitta per raccomandare "la massima attenzione e prudenza" ai cittadini.

Scuole chiuse Bolognese

A causa delle abbondanti nevicate previste per domani, molti Comuni delle zone montane dell'area metropolitana di Bologna hanno deciso di chiudere le scuole per i prossimi due giorni: giovedi' 1 e venerdi' 2 marzo. 

Scuole chiuse Fermo

Scuole chiuse, domani, a Fermo, Montegranaro e in altri centri della provincia, a causa delle ulteriori precipitazioni nevose previste nelle prossime ore. L'universita' Politecnica delle Marche non svolgerà lezioni nè giovedì 1 nè venerdì 2 marzo 2018

Scuole chiuse Vasto

Domani giovedì 1 marzo le scuole di ogni ordine e grado saranno aperte a Vasto. Il sindaco Francesco Menna ha ritenuto che non ci siano le condizioni per reiterare l'ordinanza emessa ieri, con la quale sono state chiuse fino ad oggi le scuole a causa della nevicata che ha interessato la citta'.

Scuole chiuse Benevento

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha adottato i provvedimenti di chiusura delle scuole, in ottemperanza all'allerta diramata dalla Protezione Civile della Regione Campania.

Roma, scuole aperte

In merito ad alcune false notizie che stanno circolando in queste ore il Comune di Roma ha comicato che giovedì 1 marzo, le scuole di ogni ordine e grado di Roma saranno regolarmente aperte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole chiuse per neve e ghiaccio: la mappa dei disagi

Today è in caricamento