rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Il lutto / Milano

"Seba" Manfredi: il giovane calciatore morto per un malore

Il 14enne è stato stroncato da un aneurisma

Sebastian "Seba" Manfredi, calciatore del "Casteddu4Special", è morto domenica 29 gennaio all'ospedale Niguarda di Milano, dove era stato ricoverato alcuni giorni prima per un aneurisma. Milanese, il ragazzino era tesserato per la squadra di calcio a 7 per atleti disabili che gioca nel campionato di "quarta categoria", società adottata dal Cagliari, che fornisce ai calciatori i kit ufficiali. Lo stesso club sardo ha voluto ricordare Seba sui social con due foto di lui in campo: "Te ne sei andato troppo presto, ciao Seba". 

Il 14enne lascia i genitori e un fratello, anche lui calciatore, ma nelle file del San Giuliano City. "Apprendiamo con infinito dolore la notizia della morte di Sebastian Manfredi, fratello di Ludovico, nostro tesserato dell'under 13. A lui e a tutta la sua famiglia, un grosso abbraccio da parte del presidente Giovanni Luce e di tutta la società del Sangiuliano City", si legge in una nota della squadra milanese.

Il ricordo del Cagliari calcio per Seba

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Seba" Manfredi: il giovane calciatore morto per un malore

Today è in caricamento