Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Brescia

Fanno sesso in auto ma restano incastrati nel bagagliaio

E' successo nel bresciano, dove una coppia ha dovuto chiamare il 113 per essere aiutata. La coppia, lui marocchino di 54 anni e lei residente nel comune di Adro, si era appartata nella zona industriale

Surreale la scena che si sono trovati davanti i soccorritori. Una coppia per dare un po di pepe alla serata decide di far sesso in auto, ma rimane chiusa nel bagagliaio. 

E' successo nel bresciano, dove una coppia ha dovuto chiamare il 113 per essere aiutata. La coppia, lui marocchino di 54 anni e lei residente nel comune di Adro, si era appartata nella zona industriale di Brescia, tra via Castagna e via Buozzi.

Dall'abitacolo della Rexton era passata nel bagagliaio, separato dai sedili posteriori da una grata divisoria in acciaio. Il bagagliaio però si è chiuso e poteva essere aperto aprire solo dall'esterno.

Con il telefonino che avevano con loro hanno chiamato la Sala Radio della Questura di Brescia. I poliziotti ci hanno messo un po' a trovare l'auto, a causa dell’oscurità e dei fari spenti. 

I due erano andati in una zona alberata in piena campagna. Grazie al gps del cellulare è stata identificata la zona in cui si erano appartati.

I due sono stati poi liberati e molto imbarazzati hanno ringraziato gli agenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fanno sesso in auto ma restano incastrati nel bagagliaio

Today è in caricamento