rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Il precedente / Cagliari

Simone, una delle vittime di Cagliari: a gennaio si salvò dallo schianto in cui morì l'amico

Il 19enne morto insieme a tre coetanei a inizio anno era sopravvissuto a un altro incidente. Sei anni fa suo padre ucciso per sbaglio dopo una lite

Simone Picci la morte l'aveva incrociata già due volte nella sua vita: sei anni fa, quando si trovò a piangere il padre, ucciso per sbaglio dopo una lite. E poi ancora lo scorso gennaio, quando l'auto su cui viaggiava si scontrò con uno spartitraffico: in quell'occasione, a perdere la vita era stato l'amico al suo fianco, mentre lui aveva riportato ferite non gravi. Stamattina, il destino non è stato clemente: Simone è deceduto insieme a tre coetanei in un tragico incidente avvenuto a Cagliari.    

Secondo quanto ricostruito finora, le vittime stavano tornando da un locale a bordo di una Ford Fiesta, su cui viaggiavano altri due ragazzi, che sono rimasti feriti. L'auto avrebbe urtato un marciapiede all'altezza del cavalcavia dell'Asse mediano, ribaltandosi. E proprio sull'Asse mediano, il 14 gennaio scorso, Simone era stato coinvolto in in altro incidente mortale: la Smart sui cui si trovava insieme all'amico Nicola Colombu aveva sbandato, molto probabilmente per l'alta velocità, finendo contro uno spartitraffico, scrive l'Unione sarda. Colombu morì due settimane dopo, Picci se la cavò con ferite guaribili in 30 giorni. 

Quello non era stato il primo dramma nella breve vita di Simone: il 9 ottobre del 2016, il padre Sandro era stato ucciso con un colpo di pistola a Is Mirrionis. A sparare era stato un giovane, Martin Aru, che voleva vendicarsi di un amico del padre che lo aveva prima attaccato su Facebook e poi malmenato. Sandro Picci si trovava al fianco dell'amico quando Aru ha sparato, uccidendolo per sbaglio. 

Chi sono le vittime dell'incidente a Cagliari

Nella tragedia di Cagliari, i corsi e ricorsi non finiscono qui: sempre sei anni, nello stesso punto in cui sono morti Simone e i suoi amici, c'era stato un incidente "fotocopia": un'auto si era ribaltata finendo contro il guardrail. Nello schianto morirono tre giovani. Anche loro tornavano da un locale alle prime ore del mattino. 

Continua a leggere su Today

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Simone, una delle vittime di Cagliari: a gennaio si salvò dallo schianto in cui morì l'amico

Today è in caricamento