rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sora / Frosinone

Colpito alla testa da una lastra per il forte vento: muore operaio

L'incidente è avvenuto in un capannone a Sora, in provincia di Frosinone

A pochi giorni dalla tragedia di Milano si registra una nuova morte bianca, questa volta a Sora in provincia di Frosinone. Un operaio che si trovava al lavoro all'interno di un capannone dove vengono smaltiti materiali ferrosi, sito in via Santa Maria, è stato colpito da una lastra di acciaio volata via a causa del forte vento. Accorsi sul posto Carabinieri ed Ares 118, ma per l'uomo 50enne colpito alla testa non c'è stato nulla da fare. Le forti raffiche di vento che stanno investendo in queste ore la Ciociaria, erano state annunciate dalla Protezione civile nell'allerta diramata ieri. Al via le indagini per fare chiarezza sull'ennesima morte sul lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpito alla testa da una lastra per il forte vento: muore operaio

Today è in caricamento