rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Arrestato in flagranza / Ogliastra

Spara contro i ladri che cercano di rubargli l'auto: arrestato per tentato omicidio

Uno dei due malviventi è stato ferito al piede e si è presentato in ospedale

Un 62enne di Ulassai, in Sardegna, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri della compagnia del paese con l'accusa di tentato omicidio nei confronti di un uomo che insieme a un complice stava tentando di rubare il suo fuoristrada nel terreno di sua proprietà, in località Taccurrulu. I due sono stati sorpresi dal proprietario mentre si stavano allontanando a bordo dell'auto. Per fermarli il 62enne ha sparato un colpo di fucile di caccia che ha raggiunto la caviglia di uno dei malviventi.

Sul posto, allertati da un testimone, sono poi arrivati i carabinieri che hanno bloccato e arrestato l'uomo per tentato omicidio. Poco lontano è stato trovato il fuoristrada abbandonato precipitosamente dai ladri. All'interno c'erano i documenti di uno dei due fuggiaschi, il cui nome è stato comunicato ai militari dall'ospedale di Lanusei: il malvivente infatti si era presentato al pronto soccorso con una ferita di arma da fuoco a un piede.

Ora si trova ricoverato nell'ospedale dell'Ogliastra, non in pericolo di vita, ed è indagato per rapina aggravata. Il 62enne invece è stato già trasferito nel carcere di Lanusei.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spara contro i ladri che cercano di rubargli l'auto: arrestato per tentato omicidio

Today è in caricamento