Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca Italia

Erba velenosa negli spinaci: allerta del Ministero della salute per rischio chimico

Nei prodotti richiamati è stata riscontrata la presenza di erba infestante velenosa, la Mandragora. Il prodotto non deve essere in alcun modo consumato

Il Ministero della salute ha diffuso l’avviso di richiamo di diversi lotti di spinaci a marchio Buongiorno Freschezza, prodotti da Ortofin Srl con sede dello stabilimento a Terranova Dei Passerini, per la probabile presenza di erba infestante velenosa.

I prodotti interessati dal richiamo sono gli spinaci, con numero di lotto 24211071M2, 24110968M2, 24010864M2 in scadenza a settembre 2017. I prodotti sono commercializzati in confezioni da 500 grammi.

Nei prodotti richiamati è stata riscontrata la presenza di erba infestante velenosa, la Mandragora, un genere di piante appartenenti alla famiglia delle Solanaceae.

La procedura di richiamo riguarda solo i tre lotti in questione ed in caso di acquisto di provvederne alla restituzione presso il relativo esercizio che dovrà provvedere anche a rimborsarne il prezzo. Il prodotto non deve essere consumato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Erba velenosa negli spinaci: allerta del Ministero della salute per rischio chimico

Today è in caricamento