Sabato, 15 Maggio 2021
Palermo

Matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

La donna è finita in ospedale con ustioni nella parte superiore del corpo e in viso. Panico in sala, con gli invitati che invano hanno provato a spegnere il fuoco utilizzando dell'acqua

Foto da archivio Pixabay

Un matrimonio si è trasformato in un incubo: quello che doveva essere l'ingresso trionfale degli sposi nella sala ricevimenti per poco non è diventato una tragedia. È successo a una coppia di giovani siciliani proveniente da Partinico e Borgetto che avevano scelto di festeggiare le nozze in un sala per ricevimenti a Trabia, sempre in provincia di Palermo

La sposa infatti è rimasta ustionata dal flambè di benvenuto. È accaduto tutto in un attimo quando i due novelli sposi erano assieme al maitre: qualcosa è andato storto e le fiamme hanno bruciato il vestito della donna, per poi propagarsi fino al volto. Subito è scattato il panico, con gli invitati che hanno cercato di aiutare la donna utilizzando dell'acqua.

È stato necessario l'intervento di un'ambulanza del 118 e il ricovero presso il Centro Ustioni dell’ospedale Civico di Palermo: la donna ha riportato ustioni nella parte superiore del corpo e in viso. In corso le indagini dei carabinieri per ricorstruire l'esatta dinamica dei fatti ed accertare eventuali responsabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

Today è in caricamento