rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
CRONACA/2

Suicida direttore Banca Popolare di Novara

Gianfranco Sciandra, 40enne direttore della Banca Popolare di Novara a Bra, si è suicidato con un colpo di pistola nei pressi del lago di Panfei. Mistero sui motivi del gesto

CUNEO - Un colpo di pistola. Così si è ucciso il direttore della Banca Popolare di Novara a Bra, nel Cuneese. Gianfranco Sciandra, questo il nome della vittima, abitava a Vicoforte Mondovì e aveva quaranta anni. 

Il corpo senza vita dell'uomo è stato trovato mercoledì sera in una stradina nei pressi del lago di Panfei. A dare l'allarme ai carabinieri è stata la moglie di Sciandra, preoccupata perché il marito non tornava a casa.

La procura, intanto, ha aperto un'inchiesta per capire se il suicidio del direttore di banca possa essere legato a vicende lavorative o personali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicida direttore Banca Popolare di Novara

Today è in caricamento