Sabato, 20 Luglio 2024
Tragedie

Si lancia dal viadotto contro il treno in corsa: tragedia a Desenzano

Un uomo si è tolto la vita gettandosi da un cavalcavia nei pressi della stazione. I dettagli

Dramma a Desenzano del Garda. Un uomo, di cui non sono state rese note le generalità, si è tolto la vita lanciandosi contro un treno in corsa.

Suicidio a Desenzano, la dinamica

La tragedia è avvenuta intorno alle 19 di domenica sera lungo il binario 1, a 200 metri dalla stazione. L'uomo - scrive BresciaToday - si sarebbe gettato dal viadotto di Via delle Residenze, proprio mentre stava transitando il convoglio, con il macchinista che non ha potuto fare nulla per evitare l’impatto. Al momento non è chiaro se l'uomo fosse già morto al momento dell'impatto con il suolo, o se sia deceduto dopo che il treno lo ha travolto.

Sul posto la centrale operativa del 112 ha inviato una pattuglia della Polizia di Stato, del Commissariato di Desenzano, una squadra dei Vigili del Fuoco, l'automedica e un'ambulanza di Lonato Emergenza. Purtroppo non c'è stato più niente da fare.

Aggiornamenti su BresciaToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si lancia dal viadotto contro il treno in corsa: tragedia a Desenzano
Today è in caricamento