rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca

Super latitanti: chi sono gli ultimi tre sulla lista dei ricercati

Al momento ne mancano tre all'appello: si tratta del sardo Attilio Cubeddu, del boss mafioso Matteo Messina Denaro e di Giovanni Motisi

Dopo l'arresto di Marco Di Lauro, avvenuto a Napoli dopo 14 anni di latitanza, sono tre i nomi dei super latitanti che restano sulla lista dei ricercati dalle forze dell'ordine. Si tratta del sardo Attilio Cubeddu, del boss mafioso Matteo Messina Denaro e di Giovanni Motisi. TreEcco chi sono e da quanto tempo dura la loro latitanza.

Chi è Attilio Cubeddu

Il primo della lista è Attilio Cubeddu, sardo di 72 anni. Ricercato dal 1997 per non aver fatto rientro, al termine di un permesso, nella Casa Circondariale di Badu è Carros in provincia di Nuoro dove era detenuto per sequestro di persona, omicidio e lesioni gravissime. 

cubeddu-ansa-2

Chi è Matteo Messina Denaro

E' invece ricercato dal 1993, per associazione di tipo mafioso, omicidio, strage, devastazione, detenzione e porto di materie esplodenti, furto e altro il cinquantaseienne Matteo Messina Denaro originario di Castelvetrano, in provincia di Trapani. 

matteo_messina_denaro-2

Chi è Giovanni Motisi

Ultimo nell'elenco del Ministero dell'Interno è il sessantenne palermitano Motisi, ricercato dal 1998 per omicidi, dal 2001 per associazione di tipo mafioso e altro, dal 2002 per strage ed altro. Deve scontare l'ergastolo.

GIOVANNI MOTISI-3-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Super latitanti: chi sono gli ultimi tre sulla lista dei ricercati

Today è in caricamento