Venerdì, 26 Febbraio 2021

Tornano le tasse nelle zone del terremoto

Con il decreto Agosto il governo ha prorogato le esenzioni fiscali nei 133 comuni colpiti dal sisma, ma fra un mese i benefici scadranno

Tornano le tasse nelle zone del terremoto (Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria) a partire dal primo gennaio 2021. Con il decreto Agosto il governo ha prorogato le esenzioni fiscali nei 133 comuni colpiti dal sisma, ma fra un mese i benefici scadranno. 

Tornano le tasse nelle zone del terremoto

Il Messaggero spiega infatti che la Legge di Bilancio non ha previsto norme che estendano le esenzioni, anche se la proroga costerebbe "appena" cinquanta milioni di euro (lo scostamento di bilancio appena votato vale 8 miliardi). E quindi 80mila proprietari di immobili dovranno ricominciare a pagare le tasse sulle case danneggiate. Al momento c'è l'esenzione da Irpef e Ires del reddito dei fabbricati delle zone colpite e non si versa l'Imu sulle seconde case. Non è dovuta l'imposta per le insegne commerciali e la tassa sull'occupazione del suolo. Sospeso anche il pagamento del canone Rai così come mutui e finanziamenti delle attività produttive e quelli sulla prima casa. 

Non solo, senza un intervento del governo, tutti i residenti dei Comuni dei crateri dovranno ricominciare a pagare le fatture relative ai servizi energetici e idrici, assicurazioni e telefonia. Il che vuol dire, tra l’altro, dover versare anche gli arretrati delle ultime quattro annualità legate ai costi variabili di luce, gas e acqua. Una mazzata da svariate centinaia di euro. Il 1° gennaio riparte anche il pagamento delle imposte di registro e di bollo per le istanze, i contratti ed i documenti presentati alla Pa da parte delle persone fisiche residenti o domiciliate, e delle persone giuridiche che hanno sede legale nei comuni colpiti.

In ballo (ma in questo caso il beneficio è scaduto nel 2019) c’è anche esclusione dall’indicatore della situazione patrimoniale (Isee), di immobili e i fabbricati di proprietà distrutti o dichiarati non agibili in seguito a calamità naturali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornano le tasse nelle zone del terremoto

Today è in caricamento