rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Cronaca Macerata

Paura senza fine: terremoto di magnitudo 3.7 nel maceratese

I sismografi dell'Ingv hanno registrato una forte scossa tra Fiordimonte e Pieve Todina, avvertita chiaramente anche dalla popolazione ad Ancona e Rieti

Non c'è pace per le zone martoriate dal terremoto nell'Italia centrale di agosto e ottobre. Alle 14.40 di oggi 14 dicembre è stata registrata una nuova forte scossa, magnitudo 3.7, con epicentro tra le città di Fiordimonte e Pieve Torina. Il terremoto è stato avvertito chiaramente anche dalla popolazione di Ancona e Rieti.

terremoto 14 dicembre 2016-2

Pochi minuti prima i sismografi dell'Ingv avevano segnalato anche un'altra scossa di intesità simile, 3.4 della scala Richter, tra Foligno e Perugia. Per il momento non si segnalano danni a cose o persone.

Già nella notte erano state registrate una serie di forti scosse nella stessa zona

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura senza fine: terremoto di magnitudo 3.7 nel maceratese

Today è in caricamento