Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca L'Aquila

Amatrice, torna la paura: terremoto di magnitudo 4.2 nella notte

La scossa è stata registrata dagli apparecchi dell'Istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia intorno alle 4 di notte, con epicentro proprio nei pressi della cittadina in provincia di Rieti, già rasa al suolo dal sisma avvenuto nell'agosto dello scorso anno

Foto di repertorio

Torna la paura nel centro Italia. Intorno alle 4.13 di questa notte la terra è tornata a tremare, con una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 che ha 'svegliato' le zone intorno ad Amatrice, la cittadina devastata dal sisma dello scorso agosto. Il sisma è accaduto a 14 kilometri di profondità.

A seguito dell’evento sismico, la sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile si è messa in contatto con le strutture locali del Sistema nazionale di protezione civile. Dalle verifiche effettuate, l’evento – con epicentro individuato tra i comuni di Campotosto, Capitignano e Amatrice – è risultato avvertito dalla popolazione, ma non sono stati segnalati al momento danni a persone o cose.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amatrice, torna la paura: terremoto di magnitudo 4.2 nella notte

Today è in caricamento