Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca Napoli

Terremoto Ischia, due vittime accertate: neonato estratto vivo dalle macerie

È di due vittime accertate e di 39 feriti (almeno uno è in gravi condizioni) il bilancio della scossa di terremoto di magnitudo 4 a Ischia: inizialmente si era parlato di una scossa 3,6. E' stato estratto vivo il neonato di sette mesi rimasto intrappolato sotto le macerie di una casa crollata a Casamicciola. In mattinata tratto in salvo anche uno dei due fratelli

Il neonato salvato dai vigili del fuoco

È di due vittime accertate e di 39 feriti - almeno uno è in gravi condizioni - il bilancio della scossa di terremoto di magnitudo 4, (inizialmente si era parlato di una scossa di magnitudo 3,6) che ha colpito Ischia e la costa flegrea alle 20.57 di lunedì sera.3

Terremoto Ischia: tutti gli aggiornamenti

La scossa è stata avvertita nettamente sia nel centro di Ischia porto sia a Barano e Forio: l'epicentro a mille metri circa dal Faro di Punta Imperatore, sulla costa occidentale dell’isola.  Il terremoto è stato caratterizzato da una scossa principale seguita da 14 repliche minori.

Terremoto Ischia: le vittime

Ci sono vittime: si tratta di una donna, Lina Cutaneo, morta dopo essere stata colpita da alcuni calcinacci caduti dalla chiesa di Santa Maria del Suffragio a Casamicciola, dove si registrano i maggiori danni, con diversi edifici crollati o danneggiati. Accertata una seconda vittima, le generalità non sono state rese note.

Ischia, neonato estratto vivo dalle macerie

Per primo è stato estratto vivo il neonato di sette mesi rimasto intrappolato sotto le macerie di una casa crollata a Casamicciola, ad Ischia, in seguito al terremoto. Il piccolo Pasquale sta bene (qui il video del salvataggio). In salvo anche, poco dopo le 10 di mattina, un fratello maggiore, Mattias. Continuano invece le operazioni per trarre in salvo il terzo fratello, Ciro. I soccorritori sono in contatto con loro. Al lavoro "squadre specializzate in questo tipo di intervento che stanno penetrando il solaio crollato" spiega Luca Cari, responsabile della comunicazione emergenza dei vigili del fuoco. "Si sta svolgendo un lavoro molto complesso - ha detto - i solai si sono compattati e pezzo a pezzo stiamo smontando la struttura aprendo il varco giusto". "E' stata una notte bruttissima, non ho parole per raccontarla". Così il papà della famiglia rimasta sotto le macerie dell'abitazione a Casamicciola e di cui è in corso il salvataggio. "Io ero in cucina - racconta il padre - due bambini nella loro camera, mia moglie era in bagno ed è riuscita a scappare dalla finestra. E' caduto tutto il primo piano dell'abitazione e mi hanno tirato fuori i vigili del fuoco che sono stati bravissimi".

Ischia, 2600 sfollati per il terremoto

"Gli sfollati sono 2.000 su Casamicciola e 600 su Lacco Ameno, in tutto circa 2.600". Lo ha detto il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, arrivato sull'isola di Ischia, colpita ieri sera da un sisma di magnitudo 4.

Notte in auto o sulle panchine

Il black out, durato una decina di minuti, e lo spavento hanno riversato in strada vacanzieri, turisti e isolani che hanno trascorso l'intera notte insonne, lontano dalle proprie abitazioni: qualcuno ha trovato riparo nelle auto, altri si sono sistemati sulle panchine o sulle sedie lontano dalle costruzioni. Molti turisti stanno lasciando l'isola.

Tutti gli aggiornamenti su NapoliToday

Comune apre profilo Twitter

Il Comune di Ischia non aveva un profilo Twitter: ne ha aperto uno nelle scorse ore per dare informazioni utili ai cittadini. E' stata comunicata l'apertura di Campo Rispoli per chi resterà fuori dalle proprie abitazioni. Predisposte corse speciali dei traghetti da Ischia: è stata attivata una sala operativa presso il Comune.

L'epicentro della scossa

Grazie ai dati della Rete Sismica dell`Osservatorio Vesuviano (sezione INGV di Napoli), progettata proprio per la sorveglianza e il monitoraggio dei vulcani campani, sono stati ricalcolati i parametri ipocentrali e la magnitudo del terremoto avvenuto ieri sera alle ore 20:57 italiane nei pressi dell`Isola di Ischia: il valore di magnitudo durata Md è pari a 4.0 e la profondità è pari a 5 km. Una prima valutazione riferiva di magnitudo 3.6

localizzazione_ischia-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto Ischia, due vittime accertate: neonato estratto vivo dalle macerie

Today è in caricamento