Lunedì, 14 Giugno 2021
Nessun danno / Perugia

Terremoto a Gubbio, tre scosse in poche ore: tanta paura

Scosse chiaramente avvertite dalla popolazione che è scesa in strada. Il sindaco: "Stiamo facendo tutti i controlli e le verifiche del caso sugli edifici pubblici. Al momento non abbiamo segnalazioni di danni"

Le scosse di terremoto si susseguono da giovedì sera nella zona di Gubbio, in provincia di Perugia. La prima scossa è stata avvertita ieri alle 22.22 con epicentro registrato a circa un chilometro da Gubbio e con una profondità di sette chilometri e una magnitudo di 2.8. Sabato mattina sono state due le scosse registrate in rapida sequenza: la prima alle 9.56 con una magnitudo 4 secondo l'Istituto nazionale di geologia e vulcanologia, la seconda alle 10.07 di magnitudo tra 2.9 e 3.4. Non si segnalano danni a persone o cose, ma tante persone si sono riversate in strada per la paura.

Terremoto oggi a Gubbio in Umbria: le scosse in provincia di Perugia

"La scossa è stata avvertita dalla popolazione, è stata breve ma intensa. Ora siamo in contatto con la Protezione civile per valutare la situazione, e con i nostri uffici stiamo facendo tutti i controlli e le verifiche del caso sugli edifici pubblici. Al momento non abbiamo segnalazioni di danni". A dirlo è il sindaco di Gubbio, Filippo Stirati, dopo la scossa di magnitudo 4 registrata poco prima delle 10. "Proprio oggi qui avremmo dovuto avere la Festa dei Ceri che anche quest'anno non è stato possibile celebrare - ricorda - per via della pandemia, per il rischio di assembramenti".

La Protezione civile ha comunicato su Facebook che "dalle verifiche effettuate finora dalla Sala situazione Italia del dipartimento non risultano danni a persone o cose".

terremoto oggi gubbio perugia-2


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto a Gubbio, tre scosse in poche ore: tanta paura

Today è in caricamento