rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca Italia

Terremoto, sette scosse nella notte: la più forte di magnitudo 3.5 ad Amatrice

Un terremoto di magnitudo 3.5 ha colpito la provincia di Rieti alle 4:17 del mattino. Ma non è stato l'unico sisma di uno sciame che sembra non finire mai. Una scossa di magnitudo 2.3 si è invece verificata anche in provincia di Siena alle 6 a Montalcino

AMATRICE (Rieti) - Sono state sette le scosse di terremoto registrate dalla mezzanotte nelle aree del Centro Italia, colpite dal sisma del 24 agosto dello scorso anno. Il movimento tellurico, di magnitudo 3.5, è stato registrato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) alle 4:17 in provincia di Rieti, ad una profondità di 11 chilometri. L'epicentro a 5 chilometri da Cittareale e 6 da Amatrice.

Nella notte, si sono registrate altre scosse intorno a magnitudo 2 nell'Aquilano. Non si ha notizia di conseguenze sulle persone e le cose.

Una scossa di magnitudo 2.3 si è invece verificata in provincia di Siena alle 6, ad una profondità di 12 chilometri, l'epicentro a 2 chilometri da Buonconvento e 6 da Montalcino.

terremoti oggi 23 febbraio 2017-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, sette scosse nella notte: la più forte di magnitudo 3.5 ad Amatrice

Today è in caricamento