Giovedì, 29 Luglio 2021
Incidenti mare

Bangladesh, traghetto si scontra con un cargo: è strage

La tragedia è avvenuta sul fiume Padma: l’imbarcazione si è ribaltata dopo essersi scontrata con una nave cargo. Almeno settanta i morti, decine i dispersi. Tra le vittime anche bambini

Almeno settanta morti e decine di dispersi. E’ il bilancio del tragico incidente avvenuto ieri sul fiume Padma (il ramo principale del Gange) in Bangladesh, intorno alle 12 (ora locale) a circa 40 km a ovest della Capitale Dacca. A scontrarsi due imbarcazioni in transito sul fiume: una nave per il trasporto merci, e il tragetto 'Mostafa' che al momento dello scontro trasportava circa 140 persone ed era forse sovraffollato di passeggeri e veicoli.

L’INCIDENTE - In seguito alla collisione il traghetto è affondato dopo essersi capovolto su se stesso: almeno 50 persone sarebbero riuscite a mettersi in salvo nuotando verso la riva o facendosi recuperare da alcune barche nei minuti dopo l’incidente.




LE VITTIME - Secondo le autorità locali nell’incidente sono morte almeno settanta persone ma la stima è ancora provvisoria: la maggior parte dei corpi sono infatti stati trovati nelle ultime ore quando i soccorritori sono riusciti a a trasferire il 'Mostafa' dal centro del fiume a riva.


Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bangladesh, traghetto si scontra con un cargo: è strage

Today è in caricamento