Martedì, 27 Ottobre 2020
Cronaca / Francia

Cinque casi di coronavirus tra i passeggeri di un traghetto proveniente dal Marocco

La nave ha fatto scalo regolarmente presso il porto francese dì Sète. I positivi sarebbero tutti asintomatici

Cinque casi di coronavirus sono stati registrati a bordo di un traghetto della Gnv (Grandi Navi Veloci) che collega Nador in Marocco con la città francese di Séte.  

Sulla nave spiega Gnv "stanno viaggiando 430 passeggeri: le procedure di screening sistematico implementate dalla compagnia hanno consentito di individuare 5 casi asintomatici positivi a bordo, posti immediatamente in isolamento cautelativo come da prassi". "Le autorità francesi - prosegue la nota della Gnv -, considerata la situazione epidemiologica locale, hanno richiesto l'implementazione di particolari procedure pre-sbarco. La compagnia in coordinamento con le Autorità preposte sta approntando tali misure".

Su ciascun viaggio da e per il Marocco, inoltre - rende noto Gnv -, imbarca una equipe medica con laboratorio che procede a ulteriore test molecolari di tutti i passeggeri durante la navigazione".

Edit: la nave è regolarmente attraccata al porto, senza ricevere alcun rifiuto di attraccare come riportato in una precedente versione dell'articolo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Articolo aggiornato alle 16:35 dopo le precisazioni di Gnv

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Cinque casi di coronavirus tra i passeggeri di un traghetto proveniente dal Marocco
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...