Trasfusione di sangue infetto durante il parto: risarcimento da 180mila euro

La Corte d'Appello di Napoli ha condannato il ministero della Salute a risarcire una donna che, nel 1974, contrasse l'epatite C a causa di una trasfusione di sangue infetto

Foto di repertorio

Lo Stato italiano è stato condannato al risarcimento di 180mila euro nei confronti di una donna di Napoli che nel 1974 contrasse l'epatite C a causa di una trasfusione di sangue infetto. Il risarcimento, a 44 anni di distanza, è stato stabilito dalla Corte di Appello di Napoli che ha confermato la sentenza di primo grado, con la condanna del ministero della Salute ad erogare l'ingente somma alla sfortunata protagonista di questa vicenda.

La storia

La donna venne ricoverata presso l’Ospedale San Paolo di Napoli per un parto cesareo in occasione del quale venne sottoposta alla somministrazione di sacche di sangue. In seguito a tali trattamenti è stata contagiata da HCV epatite virale di tipo C. Nel 2009 conferì l’incarico all’avvocato Maurizio Albachiara per agire contro il Ministero della Salute al fine di ottenere il risarcimento del danno subito. L’Asl Napoli 1 Centro si costituì parte civile. La seguente Consulenza Tecnica d’Ufficio accertò il nesso di causalità tra la malattia e le trasfusioni ricevute e riconobbe un danno biologico pari al 30 %.

Ministero condannato

Nel 2014 il Tribunale di Napoli, quarte sezione civile, condannava il Ministero per mancata vigilanza sulle sacche di sangue infetto al risarcimento dei danni subiti per la somma di 160mila euro oltre interessi. Dopo qualche mese il Ministero della salute, a mezzo dell’Avvocatura dello Stato di Napoli, chiedeva l’integrale riforma della sentenza di primo grado. La Corte d’Appello con sentenza 3680/2018 ha rigettato il gravame presentato dalla difesa erariale. “È stata fatta giustizia per la mia assistita - commenta con soddisfazione l’avvocato Albachiara - con la condanna del ministero in linea con i precedenti della Cassazione sulla responsabilità per mancata vigilanza sulle sacche di sangue”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    A San Ferdinando i braccianti continuano a morire: "La peggiore smentita alle vanterie di Salvini"

  • Politica

    Riace, la Procura di Locri chiede il rinvio a giudizio per Mimmo Lucano

  • Politica

    Sondaggi: Lega sempre più in alto, nuovo calo del M5s. Zingaretti mette la freccia e stacca Di Maio

  • Salute

    Attenzione all'olio di frittura: benzina per il cancro se "riusato"

I più letti della settimana

  • Isola dei Famosi 2019: cast, concorrenti, puntate e tutte le anticipazioni

  • Il duro messaggio di Alessandro Casillo: "Cara Maria, ecco perché ho lasciato Amici"

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 16 marzo 2019

  • Elezioni europee 2019, la guida al voto: tutto quello che c'è da sapere

  • Carlo Conti confessa: "Ho ripreso al volo mia moglie Francesca"

  • Bocca secca e dolori, per l'ospedale stava bene: 7 indagati per la morte di Alessandro

Torna su
Today è in caricamento