Giovedì, 17 Giugno 2021
Treviso

Treviso, bimbi lasciati in auto sotto il sole: messi in salvo dai vigili

La mamma dei due, una neonata e un bambino di quattro anni, si era allontanata per andare al mercato. Provvidenziale l'intervento di una pattuglia della polizia locale

L'auto in cui sono stati abbandonati i bambini

TREVISO - Una bimba di appena pochi mesi in lacrime e il suo fratellino di quattro anni lasciati in auto sotto il sole mentre la mamma faceva acquisti al mercato.

Si è concluso solo con un grande spavento l’episodio che ha visto protagonista martedì mattina una donna trevigiana che ha abbandonato i suoi due figli in macchina per andare a fare spese a porta San Tomaso in occasione del mercato.

Erano circa le 11 del mattino quado una pattuglia della polizia locale che transitava per Varco Manzoni ha notato un’auto in sosta sul marciapiede con all’interno due bambini.

Fino ad allora, nessuno fra i numerosi passanti e tra gli astanti aveva fatto caso ai piccoli.  

Uno degli agenti si è subito attivato per individuare il conducente tra la folla del mercato di San Tomaso; l'altro ha provato ad interagire con il bambino più grande, nel tentativo di farsi aprire le portiere.

La bimba piangeva disperatamente nell'abitacolo sempre più caldo e soffocante. Quando oramai gli agenti pensavano di dover infrangere un vetro dell'autovettura per portare sollievo e soccorrere i bambini, è sopraggiunta trafelata la madre, una giovane donna che in lacrime riferiva di essersi allontanata per fare acquisti presso una bancarella. 

"Un grazie agli agenti della polizia locale che sono intervenuti prontamente - ha commentato il sindaco di Treviso Giovanni Manildo - è il segno che il servizio di prossimità funziona. Per fortuna i bambini stanno bene". La mamma è stata identificata al fine dell’eventuale segnalazione all’autorità giudiziaria per abbandono di minori. (Da TrevisoToday)
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treviso, bimbi lasciati in auto sotto il sole: messi in salvo dai vigili

Today è in caricamento