rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
la pista

Un 48enne è stato trovato morto in casa: si indaga per omicidio

Sul volto dell'uomo sono stati ritrovati lividi e tagli. Ferite che potrebbero essere riconducibili ad una aggressione. Sul caso stanno indagando i carabinieri della stazione di Rocca Priora, località dei Castelli Romani

Giallo alle porte di Roma dove un uomo, un cittadino albanese di 48 anni, è stato trovato morto oggi 13 dicembre nella sua abitazione a Rocca Priora, località dei Castelli romani. Secondo quanto si apprende, il 49enne, dopo aver accompagnato a scuola i tre figli questa mattina, sarebbe rientrato a casa e lì sarebbe stato aggredito. A lanciare l'allarme sono stati i familiari che lo hanno trovato riverso sul pavimento di un appartamento, di una palazzina all'ultimo piano, in via del Sassone 13. Sul posto, intorno alle 13, sono intervenuti i carabinieri e il personale medico del 118. L'uomo, che viveva con la moglie e tre figli, all'arrivo del personale sanitario era però già morto. L'area della palazzina è stata chiusa al transito per permettere le indagini del caso e i rilievi.

Il 48enne, secondo quanto si apprende, aveva precedenti di polizia per reati contro la persona ed era un frequentatore di sale scommesse. Sono in corso indagini dei carabinieri in questi ambienti per ricostruire le ultime ore di vita dell'uomo. Stando a quanto riporta RomaToday, sul volto dell'uomo sono stati ritrovati lividi e tagli. Ferite che potrebbero essere riconducibili ad una aggressione. Sul caso stanno indagando i carabinieri della stazione di Rocca Priora, della compagnia di Frascati e del nucleo investigativo del Gruppo di Frascati. Al momento non viene esclusa l'ipotesi, neanche quella che la vittima sia stata picchiata a morte da qualcuno che poi sarebbe fuggito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un 48enne è stato trovato morto in casa: si indaga per omicidio

Today è in caricamento