Bonus 80 euro, scoperta la maxi truffa

Più di 2100 false assunzioni per il bonus 80 euro: a Foggia e provincia sono stati denunciati otto imprenditori che operano nel settore dei servizi

Oltre 2100 false assunzioni per il bonus 80 euro: otto denunciati a Foggia per quella che può essere definita come una maxi-frode fiscale. I militari della Guardia di Finanza di Foggia hanno eseguito un provvedimento di sequestro per equivalente di beni mobili e immobili nonché di disponibilità finanziarie fino ad un valore di oltre 1,5 milioni di euro, emesso dal gip del Tribunale del capoluogo dauno, nei confronti di otto imprenditori che operano nel settore dei servizi, tutti denunciati per il reato di indebita compensazione.

Che cosa è stato scoperto? Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica, hanno individuato un sistema di frode ai danni delle casse dello Stato, attuato mediante la compensazione delle imposte dovute con crediti inesistenti, in questo caso il cosiddetto bonus di 80 euro, spettante a quei lavoratori che percepiscono un reddito inferiore a 26.000 euro annui. Le investigazioni, scaturite da una verifica fiscale dei finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria nei confronti di un consulente del lavoro, hanno accertato che, attraverso il ricorso alla trasmissione di dichiarazioni telematiche per conto di 8 aziende della provincia, si è omesso il versamento di imposte dovute tramite la compensazione di crediti nei confronti dell'erario.

Ad attirare l'attenzione dei verificatoru è stato, in particolare, l'elevato numero di dipendenti impiegati, pari a ben 2.114, per i quali i titolari delle imprese sostenevano di aver anticipato, negli anni 2016 e 2017, il bonus fiscale pari a 80 euro mensili. E' stata accertata, invece, la falsa assunzione dei lavoratori con la conseguente indebita fruizione della compensazione, relativa al bonus, di imposte dovute per oltre 1,5 milioni di euro. Al termine delle indagini, al fine di garantire il recupero degli importi non versati all'erario, il gip, accogliendo la richiesta della Procura della Repubblica, ha emesso il provvedimento di sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 27 febbraio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 22 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 25 febbraio 2020

  • Sgarbi: “Berlusconi mi ha raccomandato anche te”. E Barbara d’Urso furiosa lo caccia dallo studio

  • Lite Sgarbi-d'Urso, la stoccata di Selvaggia Lucarelli alla conduttrice

Torna su
Today è in caricamento