rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Il delitto / Modena

Uccide la madre in casa, poi va dalla polizia e confessa

La tragedia a Modena: un uomo ha ucciso la madre nell'abitazione in cui vivevano per poi costituirsi. I vicini avevano sentito alcune grida nel corso della notte

Ha ucciso la madre, poi è andato dalla polizia è si è costituito. È successo nella mattina di oggi, martedì 16 novembre, all'interno di un'abitazione situata in via dei Manzini, nella zona di Fratelli Rosselli a Modena.

Intorno alle 10.30 presso l'abitazione si sono portati i soccorritori del 118 insieme ai Vigili del Fuoco. Purtroppo il delitto è stato confermato e sul posto, insieme alla Polizia di Stato, sono arrivati il Magistrato di turno e la squadra di Polizia Scientifica.

I vicini riferiscono di un rapporto turbolento tra madre e figlio e di aver sentito forti grida nel corso della notte. Riferiscono anche di una situazione di disagio personale dell'uomo, sulla 40ina, per la quale erano già state effettuate segnalazioni alle Forze dell'Ordine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccide la madre in casa, poi va dalla polizia e confessa

Today è in caricamento