Sabato, 25 Settembre 2021
Carpiano / Milano

Uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

I carabinieri della Compagnia di San Donato Milanese sono stati attivati dal 118 subito dopo la chiamata dell'uomo che al telefono aveva annunciato i suoi propositi

Ha chiamato poco dopo le 14:00 il 118. Con la voce strozzata ha confessato di aver ammazzato la moglie e la figlia e di aver intenzione di suicidarsi. È un vero e proprio racconto dell'orrore quello del doppio omicidio con suicidio che arriva da Carpiano, nel Milanese.

I carabinieri della Compagnia di San Donato Milanese sono stati attivati dal 118 subito dopo la chiamata dell'uomo e in pochi minuti sono arrivati sul posto, a Francolino di Carpiano. Qui i miltari hanno però trovato tre cadaveri: l'uomo di 70 anni con a fianco una pistola, una donna di 42 anni e una ragazza 15enne. Sul posto anche i carabinieri del Nucleo Investigativo di Milano e della Compagnia di San Donato Milanese con il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Lodi, compente per le indagini. 

Servizio in aggiornamento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

Today è in caricamento