rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
L'agguato / Palermo

Trovato morto il marito dell'eurodeputata Donato, il corpo rinvenuto nell'auto con una fascia al collo

Il corpo dell'uomo si trovava nella sua vettura a Palermo in una bretella che scorre in parallelo all'autostrada in direzione Trapani. La parlamentare agli amici: "Lo hanno ucciso"

Il marito dell'europarlamentare Donato trovato morto in auto: il giallo della lettera e gli altri punti oscuri

L'architetto Angelo Onorato, marito dell'eurodeputata della Dc Francesca Donato, è stato trovato morto a Palermo, nei pressi di viale Regione Siciliana. Il cadavere dell'uomo, titolare di un negozio di arredamenti, che inizialmente sembrava fosse stato ucciso a colpi di pistola, è stato ritrovato all'interno della sua auto, una Range Rover, al posto di guida. Come riporta PalermoToday l'ipotesi dei colpi di pistola non sarebbe stata confermata e l'uomo sarebbe stato rinvenuto con una fascetta stretta attorno al collo. La vettura si trovava nella zona di via Ugo La Malfa, posteggiata lungo la bretella che scorre in parallelo all'autostrada Palermo-Mazara del Vallo, in direzione Trapani.

 "Hanno ucciso mio marito Angelo", avrebbe confermato la stessa Donato parlando con alcuni amici che l'avevano chiamata per capire se la vittima fosse realmente il marito. Ma per gli inquirenti e i magistrati restano aperte tutte le ipotesi, anche quella del suicidio. Come scrive Riccardo Campolo di PalermoToday, a chiamare la polizia sarebbe stata la stessa Donato, che non avendo notizie del marito da tutta la mattina sarebbe riuscita a rintracciarlo tramite il Gps del cellulare. Una volta arrivati sul posto, gli agenti hanno trovato l'uomo seduto lato guida, con la cintura ancora indossata, calato in avanti sul volante. Anche alcuni passanti, una volta visto l'uomo privo di vita in macchina e ricoperto di sangue, avrebbero chiamato il 112.

Francesca Donato, chi è l'eurodeputata il cui marito è stato trovato morto a Palermo

Dopo avere seguito la moglie nella campagna elettorale di cinque anni fa per le europee, poi eletta a Bruxelles come indipendente nella Lega, l'imprenditore Angelo Onorato, due anni fa aveva tentato l'avventura politica in prima persona, candidandosi alle regionali in Sicilia con la Dc di Totò Cuffaro, ottenendo 846 voti e risultando undicesimo tra i sedici in lista. Fallito l'ingresso all'Assemblea siciliana, Onorato aveva ripreso la sua attività di imprenditore nel settore edile e aveva rinnovato da poco il negozio 'Casa', di cui è titolare, in viale Strasburgo. Lascia moglie e due figli, Salvatore di 25 anni e Carolina, 21 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato morto il marito dell'eurodeputata Donato, il corpo rinvenuto nell'auto con una fascia al collo

Today è in caricamento