Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Firenze

Si rompe l'aria condizionata, la Galleria degli Uffizi chiude al pubblico

L'impianto di condizionamento ha smesso di funzionare e la Galleria è stata chiusa al pubblico

Aria condizionata fuori uso e la Galleria degli Uffizi è costretta a chiudere al pubblico. E' successo nella tarda mattinata di oggi (nel giorno del picco del caldo con Lucifero) e il direttore Eike Schmidt ha dovuto prendere la decisione quando l'impianto ha smesso di funzionare.

All'Ansa, il direttore ha assicurato che le opere non corrono alcun pericolo e i tecnici sono già al lavoro: sembra che si sia esaurita tutta l'acqua delle riserve del sistema di condizionamento, ha fatto sapere il direttore, e al momento si stanno trasportando riserve speciali d'acqua per riempire nuovamente il sistema. In un primo momento, la Galleria sembrava dovesse riaprire nel primo pomeriggio, poi la conferma: chiusura prolungata per tutto il resto della giornata. Il museo riaprirà regolarmente domani, come comunicato dall'account Twitter ufficiale.

Le decine di persone che erano in fila per visitare gli Uffizi sono state avvertite della chiusura e invitate a tornare più tardi, ha detto Schmidt, mentre la Galleria si sta progressivamente svuotando.

La notizia su FirenzeToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si rompe l'aria condizionata, la Galleria degli Uffizi chiude al pubblico

Today è in caricamento