Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

E' morto Umberto Eco

Aveva 84 anni: è stato filosofo, semiologo e grande esperto della comunicazione. Tra i suoi successi letterari "Il nome della rosa" e "Il pendolo di Foucault"

Umberto Eco aveva 84 anni (Infophoto)

E' morto Umberto Eco, uno degli intellettuali italiani più celebri e stimati al mondo. Aveva 84 anni. Scrittore, saggista, semiologo, docente universitario, Eco è stato una presenza importante della vita culturale italiana degli ultimi cinquant'anni.

Il suo nome resta innegabilmente legato, a livello internazionale, allo straordinario successo del suo romanzo "Il nome della rosa", edito nel 1980 da Bompiani e diventato in brevissimo tempo un best seller internazionale con milioni di copie vendute. Otto anni dopo arriverà "Il pendolo di Foucault".

Nato ad Alessandria il 5 gennaio del 1932, nel 1988 aveva fondato il Dipartimento della Comunicazione dell'Università di San Marino. Dal 2008 era professore emerito e presidente della Scuola Superiore di Studi Umanistici dell'Università di Bologna. Dal 12 novembre 2010  era socio dell'Accademia dei Lincei, per la classe di Scienze morali, storiche e filosofiche. Il suo ultimo libro, pubblicato nel 2015, proprio il giorno del suo compleanno, è stato "Numero Zero", edito da Bompiani.

Mente acutissima, ha ricevuto numerose onorificenze ed è stato insignito di diverse lauree honoris causa.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Today è in caricamento