rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Dramma familiare / Grosseto

Fermato per un controllo, risulta scomparso da 5 anni: il papà è morto prima di ritrovarlo

I carabinieri hanno accertato che il genitore aveva presentato denuncia nel 2017. Il figlio ha accettato di avviare le indagini per rintracciarlo, scoprendo che è morto lo scorso anno

Un controllo di routine fatto dai carabinieri svela una ferita familiare, mescolata alla cronaca, non più sanabile. A Scarlino (provincia di Grosseto) una pattuglia ha fermato un uomo per un normale accertamento ma, una volta inseriti i dati anagrafici, si è scoperto che risultava scomparso. Da cinque anni. La denuncia era stata presentata dal padre dell'uomo nel 2017.

I due avevano - evidentemente - interrotto ogni genere di contatto. L'anziano però aveva il desiderio di ritrovare quel figlio che non sentiva più e aveva chiesto aiuto alle forze dell'ordine. I carabinieri hanno provato a convincere l'automobilista a mettersi in contatto con il padre. L'uomo ha accettato e sono state avviate le ricerche. L'ultima residenza dell'uomo era in una casa di cura. L'anziano è però morto lo scorso anno, senza sapere che quel figlio perso è vivo e sta bene.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato per un controllo, risulta scomparso da 5 anni: il papà è morto prima di ritrovarlo

Today è in caricamento