Venerdì, 14 Maggio 2021
Cremona

Gli sms non partono (di nuovo), ancora caos vaccinazioni: nessuno dei prenotati si presenta

Nuova giornata di disagi al centro vaccinazioni allestito a Cremona: problemi al sistema di avviso per gli utenti e l’Asst costretta a chiamarli uno a uno. Ieri un sindaco della zona è andato a prendere gli anziani da vaccinare

Il centro vaccinale deserto di Cremona ANSA/Filippo Venezia

Dopo il caos di ieri, anche oggi si registrano nuove difficoltà nel centro vaccinale allestito a Cremona. Stamattina nessuna delle persone previste per oggi si è presentata all’appuntamento per la somministrazione del vaccino nel padiglione di CremonaFiera, dove li aspettavano schierati medici e infermieri.

Problemi al sistema di avviso e gli utenti che si erano prenotato sulla piattaforma non hanno ricevuto la necessaria convocazione a causa del mancato invio degli sms da parte di Aria Lombardia, la società della Regione che gestisce il sistema di prenotazione e che ieri Letizia Moratti, assessora al Welfare e vicepresidente della giunta regionale, aveva duramente criticato, parlando di inadeguatezza e incapacità. Per ovviare alla situazione, Asst Cremona ha quindi iniziato a chiamare tutti gli aventi diritto alla vaccinazione e sta gestendo in prima persona le chiamate, sulla base delle persone che si erano prenotate, per evitare di sprecare le preziose dosi di vaccino.

Gli sms non partono, Asst Cremona chiama chi si era prenotato per il vaccino

Si sta cercando infatti di contattare gli ultra 80enni e i membri del personale scolastico che avrebbero dovuto ricevere l’sms con la comunicazione di data, ora e luogo della vaccinazione e che invece non hanno ricevuto nulla oppure, in alcuni casi, hanno ricevuto sì un un avviso ma con indicazioni sbagliate, con il risultato di creare lunghi spazi vuoti nelle somministrazioni negli hub di Cremona e Soresina. Una strategia, quella messa in atto oggi dall’azienda socio-sanitaria locale, diversa da quella praticata ieri, quando di fronte al problema Asst aveva inviato messaggi WhatsApp agli ultra80enni e al personale scolastico invitandoli a recarsi alla vaccinazione. Nonostante il disguido, nella giornata di ieri sono state comunque vaccinate 1.100 persone (mai così tante in precedenza) e si spera oggi si riuscire a raggiungere comunque lo stesso risultato.

Il sindaco che è andato a prendere gli anziani del paese per portarli al centro vaccinazioni

Ieri, in mezzo al caos prenotazioni, alcuni sindaci della zona si erano mobilitati per trovare una soluzione e gestire la situazione. Giuseppe Papa, sindaco di San Bassano, un paese di 2mila abitati a nord di Cremona, è corso in municipio e, dopo aver preso l’elenco degli ultraottantenti residenti, è andato di persona a prenderli per portarli nell’hub di CremonaFiera, dove c’erano solo 80 degli 600 attesi per ricevere la dose di vaccino. Il sindaco Papa ha rintracciato venti anziani e, insieme al presidente del gruppo Anai della Protezione Civile, Marco Mazzolari, è andato a prenderli e li ha portati al centro per la vaccinazione usando due pullman messi a disposizione della Fonazione Vismara. “Appreso che esisteva la possibilità di vaccinare alcuni nostri anziani residenti, abbiamo pensato fosse giusto sfruttarla e non abbiamo perso un secondo”, ha raccontato Giuseppe Papa, che è stato a lungo responsabile proprio della Protezione Civile. 

Critiche a Letizia Moratti: "Il capo è lei, ha il dovere di intervenire e porre rimedi"

Intanto Stefania Bonaldi, sindaco di Crema, ha criticato su Facebook proprio la Regione Lombardia per la situazione di queste ore. “Apprezzabile la sincerità e se lo dice l'assessore competente significa che tutte le critiche che abbiamo fatto in questi giorni sono strafondate e non mosse da ideologia, come ai devoti fa comodo pensare. Ma qualcuno spieghi per favore all'assessore che lei è il capo e ha non il diritto, ma il dovere di intervenire e porre rimedi. È lì per questo e lo faccia immediatamente!”, ha scritto causticamente su Facebook, chiamando in causa direttamente Letizia Moratti. 

I vaccini funzionano anche in Italia: lo dimostra un grafico dell'Iss 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli sms non partono (di nuovo), ancora caos vaccinazioni: nessuno dei prenotati si presenta

Today è in caricamento