rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca

Vaccini obbligatori per tutti, legge in arrivo: ecco quelli gratuiti

Accordo tra ministro ed enti locali per l’avvio del Piano nazionale vaccini 2017-2019: "Sarà garantita un’offerta uniforme in tutto il Paese"

E' stato raggiunto l'accordo tra il ministro della Salute Beatrice Lorenzin e gli assessori delle Regioni e delle Province autonome per la verifica e l’avvio del piano di prevenzione vaccinale 2017-2019: è in arrivo una legge per rendere obbligatori i vaccini. L’offerta vaccinale, ha ribadito il ministero, deve essere uniforme in tutta Italia.

Un accordo storico per Walter Ricciardi, presidente dell’Istituto superiore di Sanità, che è stato raggiunto all’unanimità e con il consenso di tutte le regioni. L’obiettivo della nuova legge è rendere obbligatorie le vaccinazioni per l’accesso a nidi e scuole materne. Antonio Saitta, coordinatore degli assessori regionali alla Sanità e assessore del Piemonte, spiega che le nuove vaccinazioni contenute nel piano sono comprese nei nuovi livelli essenziali di assistenza, i Lea: "Occorre un calendario vaccinale che stabilisca le priorità e la tempistica delle somministrazioni, in modo progressivo e graduale. Un obiettivo che va raggiunto nello stesso momento in cui si ripartiranno le risorse stanziate a riguardo, 100 milioni di euro, dalla legge di bilancio. Sarà poi fondamentale attivare una campagna di comunicazione condivisa fra il ministero e le Regioni proprio per supportare l’offerta vaccinale".

I vaccini gratuiti, dunque, entrano nei nuovi Livelli essenziali di assistenza (Lea) e saranno offerti dal Sistema sanitario nazionale a breve. Per gli anziani saranno gratuiti i vaccini anti Pneumococco e Zoster, mentre per i bambini saranno gratuite le vaccinazioni anti Meningococco b, Rotavirus e Varicella. Per gli adolescenti maschi invece viene introdotto l’anti Papillomavirus.

Allarme meningite, psicosi contagio in Italia

Questi sono solo alcuni dei vaccini che si andranno ad aggiungere a quelli già disponibili gratuitamente e andranno a rendere più omogeneo il panorama italiano, mentre ministero della Salute e Regioni hanno approvato l’accordo per una legge sulle vaccinazioni obbligatorie. Per alcuni viene estesa la fascia di età o il tipo di popolazione interessata; altri vengono introdotti ex novo, mentre per altri ancora la gratuità viene estesa da alcune regioni a tutto il territorio nazionale.

I VACCINI GRATUITI PER I BAMBINI: CLICCA SU CONTINUA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini obbligatori per tutti, legge in arrivo: ecco quelli gratuiti

Today è in caricamento