Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

"Vendo appartamento, non ai napoletani": l'annuncio online che fa discutere

Il consigliere comunale dei Verdi Emilio Borrelli ha denunciato l'inserzione razzista su Facebook: “Uno squallido caso di razzismo che ho segnalato alla Polizia Postale”

Foto di repertorio

Il proprietario di un appartamento a Rimini ha postato su un noto sito di annunci online una proposta di vendita, in cui viene specificato a chi non è rivolto: "Vendesi a persone referenziate, non ai napoletani".

A denunciare l'annuncio, poi rimosso dal web, è stato il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, che ha postato su Facebook l'inserzione etichettata come "l'ennesimo episodio di razzismo". L'appartamento in vendita è un attico per il quale il proprietario chiede poco meno di mezzo milione di euro. L'inserzione, dopo qualche ora, è stata rimossa. 

51768467_1254625638024658_3411782214461947904_n-2-2

"E' bene ricordare che i gestori del sito hanno l'obbligo di controllare - dice Borrelli -. Non vi devono più essere zone franche dove le leggi non sono vigenti e dove ognuno è libero di minacciare, offendere e insultare". Borrelli ha segnalato alla Polizia Postale "questo squallido caso per verificare - conclude - se ci siano gli estremi per una denuncia per istigazione all'odio razziale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Vendo appartamento, non ai napoletani": l'annuncio online che fa discutere

Today è in caricamento